SeeNet

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

storiaSeeNet è una rete di enti locali italiani e del Sud Est Europa che cooperano con l’obiettivo di rafforzare le competenze di governance dei territori e di promuovere lo sviluppo locale sostenibile.
Agli inizi del 2000 la rete nasce su iniziativa della Regione Toscana e della Regione Istriana con la firma della  Dichiarazione di Brioni attraverso la quale le due regioni e alcuni enti pubblici del Sud Est Europa si impegnano alla creazione di un network per coordinare gli interventi della cooperazione decentrata toscana nell’area Balcanica.

2003 – 2006:  Prima Fase
SeeNet – Governi locali motori dello sviluppo
La prima fase del Programma Seenet – I governi locali motori dello sviluppo, relativa al 2003 al 2006, è stata promossa dalla Regione Toscana e dalla Regione Istriana e cofinanziata dal Ministero degli Affari Esteri italiano.
Obiettivo del Programma, realizzato in collaborazione con le Ong italiane Ucodep-Cospe, è stato il favorire la crescita di una rete di governi locali finalizzata al rafforzamento istituzionale e al miglioramento delle competenze gestionali in due ambiti di lavoro: lo sviluppo economico e l’offerta e la  gestione dei servizi pubblici.

2007:  Fase ponte 
SeeNet Ponte - Una rete di Cooperazione tra Governi locali per lo sviluppo e il dialogo nel Sud Est Europeo
Terminata la prima fase del Programma Seenet, nel corso del 2007, la Regione Toscana si è fatta promotrice dell’iniziativa Seenet Ponte - Una rete di cooperazione tra governi locali per lo sviluppo e il dialogo nel Sud Est Europeo finalizzata a dare seguito ai rilevanti risultati ottenuti con la prima fase al fine di predisporre una nuova fase del Programma.
 
2009 - 2012:  Seconda Fase
SeeNet: Una rete trans locale per la cooperazione tra l'Italia e il Sud Est Europa 
La nuova fase del Programma Seenet pone al centro della propria azione il consolidamento del partenariato di lungo termine tra le due sponde del Mare Adriatico e il sostegno al processo di integrazione nell’Unione Europea dei Paesi del Sud Est Europa oltre a costituire un sistema integrato di cooperazione decentrata in Italia e a favorire lo sviluppo delle politiche locali.

Voci correlate: SeeNet I - SeeNet Ponte